lunedì 27 febbraio 2012

TUTORIAL PASTA DI MAIS

ingredienti:
2 bicchieri di colla vinilica (vinavil tappo arancione)
2 bicchieri di MAIZENA (amido di mais)
2 cucchiai succo di limone
2 cucchiai Olio idratatante Coop
1 bicchiere di acqua
Essenza di profumo liquida
















Usando un vecchio pentolino antiaderente, che poi ovviamente non userò più per cucinare ed una palettina di legno, metto tutti gli ingredienti






 


sul fuoco bassissimo, e mescolando sempre, faccio in modo di cuocere l'impasto qualche minuto, o almeno finchè non si rapprende, diventando così:



Verso subito l'impasto su carta forno (o direttamente sul tavolo di cucina) e dopo essermi messa un pò di olio idratante o crema per le mani (è uguale, io ho messo l'olio perchè ha un buon profumo) comincio ad impastare la massa, aggiungendo altro olio sulle mani (ma non in quantità eccessiva!!) ed impasto finchè la massa non diventa fredda e liscia. E' importante impastare subito, altrimenti si secca ed allora è da buttare via.




Non è troppo calda, quindi non mi sono scottata.

Appena ho ottenuto un composto liscio, ho diviso l'impasto in tanti filoncini e l'ho avvolto nella pellicola, trasparente, quindi ora è pronto da mettere in frigo, perchè non prevedo di usarlo subito.

Non ho resistito e con un briciolo di impasto ho formato una rosellina.









per la colorazione è indifferente, posso farla quando l'oggetto è asciutto oppure prima di formarlo quando ho deciso come deve essere, aggiungo all'impasto un poco di colore acrilico, impasto finchè si assorbe e la mia pasta di mais è pronta da usare!!!












8 commenti:

Lieta ha detto...

Grazie di questo interessante tutorial! xoxo L.

profumo di lavanda ha detto...

Grazie Lieta, ce ne sono migliaia di tutorial come questo, ma io volevo il mio come promemoria, casomai dimenticassi qualcosa, sai con l'età è facile :)

daniela sognidiperle ha detto...

Ciao Rosy, piacere di conoscerti e grazie per essere una mia follower. La tua pasta di mais è quasi come la mia: io non aggiungo acqua e dimezzo il numero dei cucchiai di limone e olio. Quanto prima provo anche la tua ricetta!
Ti lascio un saluto, a presto.

profumo di lavanda ha detto...

Ciao Daniela, la prima volta che l'ho fatta non ho messo l'acqua, ma visto che alcune la usavano ho voluto provare e ho visto che non cambia il risultato, praticamente l'acqua evapora subito con la cottura, e rende l'impasto leggermente meno duro da girare in pentola.
Diminuire la quantità di olio mi alletta... proverò con uno come fai tu, visto che l'aspetto alla fine sembra leggermente untuoso (anche se in realtà al tatto non sembrerebbe così)
un saluto anche a te, a presto

cristiana ha detto...

Grazie per questo tutorial....presto proverò a mettere in pratica i tuoi consigli!!!:-)

profumo di lavanda ha detto...

grazie Cristiana, se hai qualche domanda chiedi pure :)
ciao ciao

Creazioni di Tiziana ha detto...

Grazie mille per questo tutorial, molto interessante, mi sono aggiunta come tua follew, così non mi perdo neanche una tua creazione che sono bellissime, mi piaccione molto anche i tulipani di stoffa.
Buonagionata da Tiziana

profumo di lavanda ha detto...

Grazie Tiziana per esserti aggiunta ai miei followers.
ho visto il tuo blog, sei molto brava, hai tante idee, complimenti!
passerò spesso da te
un saluto

Google+ Followers

Lettori fissi

Etichette

accappatoio neonato (1) AGULHEIRO (1) appendiporta (1) applicazione di stoffa (1) asciughino (1) bag (1) barattolo (1) bolso (1) bomboniere (1) borsa (2) borsina (1) buho (1) búho tope de puerta (2) candela (1) carote (1) cesta (1) cesta per bomboniere (1) coruja (1) coruja..... (1) cucito creativo (3) cuore profumato (2) cuori (3) cuori con boccioli di rose (1) cuori profumati (1) cuscino stitchery (1) dash bianco (1) decoupage (1) dolcino (1) fermapacchi (1) fermaporta (2) festa della mamma (1) fiore (1) fiore yoyo (1) fiori di carta (1) fiori di stoffa (2) fiori fuxico (1) fiori pompom (1) gallinella di stoffa (1) gatto di stoffa (1) gesso (1) ghatino (1) ghirlanda a cuore (1) gufi (1) gufo (2) gufo fermaporta (2) guttaperca (2) juta (2) KITCHEN (1) mollette (2) mucche (1) muffin (1) nastrino di organza (1) nastrino di raso (1) Natale (4) owl doorstop (2) pannolenci (3) Pasqua (2) pasta al mais (1) pasta di mais (3) pasta di riso (1) paste modellabili (1) perline (1) piccoli regalini (1) PINCUSHION (1) pirottini (1) pizzo (2) portachiavi (1) portamollette (1) PORTATORTA (4) prendedor (2) profumato (1) PUNTASPILLI (1) punto croce (2) regalo handmade (2) ricamo a mano (2) ricamo delfino punto croce (1) ricamo punto erba (1) riciclo (4) ritagli stoffa (1) ROSA DI STOFFA (2) rose (1) roselline di mais (1) SACCHETTO (1) sacchetto portagiochi (1) sacchetto portapannoloni (1) sacchetto portatutto neonato (1) saponetta profumabiancheria (2) saponette (1) segnalibri primaverili (1) segnaposto (1) set cucina (2) spighetta (1) spugna (1) stampelle lavanderia (1) stelle (1) stoffa (1) STOFFA COORDINATA (1) stuzzicadenti da spiedo (1) TEGOLE (1) tela aida (1) torta (2) tortina (1) tovaglioli (1) TULIPA DE TECIDO (1) tulipani (1) tulipani di stoffa (1) tulipano (1) tutorial (9) tutorial ghirlande di stoffa (1) vasetti di vetro (1)

PROFUMO DI LAVANDA.....BY @ROSY@



BENVENUTI NEL MIO BLOG

Sono una creativa.. e lo sono da sempre! qualsiasi cosa, prende forma tra le mie mani.
Adoro creare, modificare, stravolgere tutto ciò che mi da la possibilità di esprimermi

saponetta profumabiancheria

saponetta profumabiancheria

I BLOG FRANCESI